Adriatica Ionica Race

Il filo conduttore: tra storia e cultura

Un ponte tra genti e culture dopo che per un secolo, l’ultimo, è stato un muro. Percorrere in bici le orme della Serenissima lungo una rotta antica, percorsa un tempo via mare dalle galee, da Venezia ad Atene passando per Croazia, Montenegro e Albania.

Scoprire storia, paesaggi, cultura, sapori in balia del vento e della vita che scorre. Venezia-Atene-Venezia, due mondi che si sono sempre incrociati e che mai come oggi appaiono lontani. Atene e Venezia, città di mare, hanno il privilegio di non somigliare a nessun’altra città e sono il perfetto connubio tra l’atmosfera dalle grandi città e quella dei piccoli borghi. Mai come oggi c’è bisogno di coraggio, di aperture, di intrecci. E la storia potrebbe soccorrerci rispolverando la cara e vecchia Venezia in funzione di ponte culturale andando oltre Lepanto.

Anche se lo spessore della civiltà e la complessità della storia sono immersi e quasi annegati nella natura incontaminata e nel silenzio più profondo, qui si legge senza fatica l’armoniosità del creato in cui ogni parte, anche l’opera dell’uomo, trova il proprio posto, in modo del tutto naturale, dando vita a quello sgargiante mosaico formato anche dalle vivaci e gloriose città che costellano il continente liquido Venezia e Atene sono sponde fondamentali e imprescindibili del ponte da costruire per l’Europa, un ponte difficile e complicato ma necessario per creare un rapporto di integrazione organica che faccia finalmente del Mediterraneo un “mare di pace” e di dialogo.

DATI SINTETICI

fa-

TIPOLOGIA

CORSA A TAPPE
PROFESSIONISTI CAT. 2.1

fa-

DATA

20-21-22-23-24
GIUGNO 2018

et-

1° ANNO

ITALIA

material-

CALENDARIO

EUROPA TOUR
UCI